VINO NOVELLO 2018

Presso la nostra cantina dall’8 novembre è possibile degustare e comprare il vino sia sfuso che in bottiglia.

A San Martino ogni mosto diventa vino…
tra  folklore, storia e leggenda

Tradizionalmente, ogni anno, il periodo denominato “estate di San Martino”, nei giorni compresi tra l’8 e l’11 novembre , è dedicato all’apertura delle botti e all’assaggio del vino novello:  da qui il celebre motto “a San Martino ogni mosto diventa vino”.  Ma perché “estate di San Martino?”

La leggenda narra che, al tempo degli antichi romani, il giovane Martino, soldato di cavalleria della guardia imperiale,  spinto da carità cristiana, donò la metà del proprio mantello a un povero  mendicante che soffriva il gelo, incontrato per la via.
In seguito al generoso atto si verificò un repentino cambio climatico che comportò un sensibile aumento della temperatura dell’aria, che da gelida si tramutò in un piacevole tepore, quasi una parentesi estiva tra le prime gelate e il successivo arrivo della stagione fredda. Tale fenomeno è frequente anche ai giorni nostri tanto da rendere il detto “estate di San Martino” sempre attuale nel corso dei secoli.
In tale periodo e principalmente il giorno  11 novembre, data in cui secondo la leggenda avvenne il miracolo e  in cui si celebra il Santo, in tutta Italia è un tripudio di feste e colori, con innumerevoli sagre  dedicate al vino novello, tradizionalmente accompagnato dalle immancabili caldarroste e altre delizie gastronomiche tipiche di ogni regione.
Anche la nostra azienda è lieta di presentarvi il nuovo vino novello 2018, prodotto da uve primitivo tipiche del territorio salentino, secondo la tradizione millenaria  e la passione che da sempre contraddistingue  i nostri prodotti.
Con i suoi colori brillanti e vivaci ,  il suo aroma fresco, morbido e piacevolmente fruttato il nostro vino novello  vi regalerà delle sensazioni uniche al gusto e all’olfatto  e non potrà mancare sulle vostre tavole.
Da consumare a una temperatura di servizio tra 16° e 18° ed accompagnato a piatti tipici di stagione come le caldarroste e  piatti a base di funghi, come anche a formaggi a pasta molle , salumi, carni bianche e pietanze a base di pesce.

Dall’ 8 novembre presso la nostra cantina è possibile degustare e comprare il vino sia sfuso che in bottiglia.

Vi aspettiamo numerosi!

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH